Monte Nambino

Monte Nambino

 

Partenza piazzale del Ristorante Genzianella, pochi km dopo il Passo di Campo Carlo Magno, sulla strada Campiglio-Dimaro 1556 m

Dislivello 1122 m

Itinerario molto bello, vario e non faticoso.

Dal Ristorante Genzianella si sale verso ovest lungo una traccia di servizio degli impianti funiviari battuta dal gatto delle nevi. Si raggiunge così la piana di Monte Vigo dove sorgono le stazioni a valle delle Seggiovie Genziana e Malghette 1850 m. Dalla Seggiovia Malghette si volge a destra e con un traverso ci si innalza sul pendio del Monte Vigo cercando di individuare la traccia del sentiero estivo che è necessario percorrere almeno nell’ultimo tratto orizzontale sino al Lago Malghette 1881 m. Si attraversa tutto il lago in direzione ovest, quindi si sale direttamente un pendio con rada vegetazione e si perviene alla vasta piana sotto i Riversi di Ginevria. Si procede per pendii ondulati e canalini raggiungendo il Malghetto Alto 2059 m. Si sale a destra al culmine della lunga dorsale che con pendenza moderata, lasciando a destra i Tre Laghi, immette in un bel valloncello; lo si percorre con ripida e uniforme salita ed al suo termine si piega a sinistra puntando a un ripido canale che con alcune strette inversioni porta sulla cresta; da qui, girando a destra, in pochi minuti si giunge sulla vetta del Monte Nambino 2678 m.

Contatti

Dove siamo

Via Cima Tosa, 7

38086 Madonna di Campiglio
(TN)

Orari

Tutti i giorni
dalle 17.30 alle 19.30

Fino a aprile